Comincia giovanissimo a studiare fisarmonica all’istituto musicale Glasbena Matica di Trieste con il Maestro Claudio Furlan. A nove anni vince il XIV Concorso Internazionale di Fisarmonica Pro Loco Camalò a Treviso e a dodici già si esibisce e concorre in Italia, Francia, Austria, Slovenia, Croazia e Ungheria, piazzandosi sempre nei primi posti. Diplomatosi al conservatorio Gioacchino Rossini di Pesaro, è scelto come rappresentante dell’Italia al 52° Trofeo Mondiale per solisti di fisarmonica classica organizzato dalla Confederation Mondiale de l’Accordeon e si qualifica terzo assoluto nella massima categoria, conseguendo il titolo di miglior italiano classificato. Grazie alle vittorie ai concorsi internazionali di musica Isole Borromee e Francesco Forgione nel 2003, organizzati dall’Associazione Dino Ciani, gli è conferita la targa d’argento del Presidente della Repubblica.
Nel 2006 è il primo fisarmonicista solista a debuttare con l’Orchestra di Roma e del Lazio al Parco della Musica, sotto la direzione del Maestro Lu Jia. Il successo riscosso è tale da richiamare l’attenzione di numerose importanti associazioni concertistiche, quali la Società dei Concerti di Milano, Settembremusica a Torino, che lo invitano a tenere una serie di recital.


http://www.igorzobin.com/