Marco Gemelli nasce il 07-08-1983 a Penne (PE), risiede a Collecorvino (PE).
Intraprende lo studio della Fisarmonica Classica all’età di 7 anni sotto la guida del M° Claudio Calista e il M° Cesare Chiacchiaretta.
Ha partecipato a corsi di perfezionamento con alcuni degli insegnanti più riconosciuti nel campo fisarmonicistico mondiale come Eugenia Marini, Massimiliano Pitocco e Boris Porena.
È risultato vincitore del Primo Premio Assoluto in numerosi Concorsi Nazionali ed Internazionali.
Nel 2003 vince il Premio speciale offerto dall’Associazione Culturale Mantice Armonico quale migliore italiano partecipante al Concorso Internazionale di Castelfidardo (AN).
Nel 2004 e nel 2006 viene scelto come rappresentante dell’Italia alle Coppe Mondiali di Fisarmonica Classica “CIA – IMC – UNESCO” svoltesi rispettivamente a Pontarlier (FRANCIA) e ad Asker (NORVEGIA).
Ha una costante attività concertistica sia da solista che in diverse formazioni strumentali. È stato uno dei componenti dell’attivo gruppo fisarmonicistico Accord’Ance.
Ha inciso un disco dal titolo “Recordando a Piazzolla” con il pianista Michele Di Toro e il contrabbassista Roberto Pomili. Ha collaborato con i maestri Luis Bacalov (premio Oscar per la colonna sonora del film “Il Postino”) e Giovanni Bacalov alla registrazione delle musiche per lo spettacolo teatrale “Napoletango”, con il “Buenos Aires Cafè Quintet” e la cantante argentina Roxana Fontan alla realizzazione dello spettacolo “Fantango” tenutosi al Teatro Greco di Roma.
È docente di fisarmonica presso la Scuola Civica Musicale di Fara San Martino (CH), l’Istituto Comprensivo di Spoltore (PE) e la Scuola Civica Musicale di San Giovanni Teatino (CH).