Shopping Cart

Pasi Hirvonen – TransMission

La fisarmonica è uno degli strumenti più giovani usati per musica classica e fino agli anni ’60 non si è avuta una massiccia presenza della fisarmonica per concerto, portando ad un repertorio scarno. Questa è una delle ragioni più significative per le quali i fisarmonicisti hanno un repertorio composto per lo più di trascrizioni e riarrangiamenti per fisarmonica.
La vera arte della musica trascritta per fisarmonica è il risultato di scelte degli artisti su come usare differenti registri, articolazioni, suddividere toni e suoni, studiare la musicalità del pezzo.
Su questo CD “TransMission”, Pasi Hirvonen ha registrato brani con trascrizioni che hanno avuto un ruolo significativo nello sviluppo della sua carriera musicale personale.
Pasi Hirvonen ha avuto l’opportunità di ascoltare versioni superbe, uniche e particolari di questi pezzi da lui registrati, eseguiti da grandi fisarmonicisti durante concerti come l’interpretazione virtuosistica della trascrizione di Yashkevich di Juri Vostrelov, la versione di Friedrich Lips della Gothic Suite and Asturias, e molti altri.
Nelle sue interpretazioni, Pasi Hirvonen ha sempre cercato di trovare qualcosa di nuovo da far emergere da questi lavori che sono parte del repertorio fondamentale di un fisarmonicista.
Come artista per fisarmonica, l’essenza dell’incidere brani, si rivela dunque come la sua “Missione per trascrivere”.